B.C. Ancona ASD – Yankees BSC

Doppietta casalinga con i Marlins Ancona che permette agli Yankees di mantenere la testa del gruppo C vista la doppietta esterna del Longridge 2000 a Fano e di allungare sulle inseguitrici, Lancers, Junior Rimini e Riccione. Le prime due in quanto ferme e recupereranno la loro sfida domenica 29/07, il Riccione, invece, reduce dal pareggio casalingo con il Porto Sant’Elpidio.

GARA 1

ASD YANKEES BSC

Perez (2B) – Landuzzi (RF) – Borghi (1B) – Monda (LF) – Castro (DH) – Landi (C ) – Sacchetti (3B) – Roncarati (CF) – Cocchi (SS) – De Los Santos (P) MARLINS

MARLINS ANCONA

Della Salandra (CF) – Ubaldi (3B) – Liberti M.(P) – Cerioni (SS) – Martinez (RF) – Del Valle (2B) – Liberti F. (C ) – Di Biagio (LF) – Brutti (1B)

Pronti via e gli ospiti sfruttano un avvio morbido della difesa persicetana per portarsi in vantaggio. Della Salandra arriva salvo in prima e giunge poi in seconda su duplice errore della difesa locale. Dopodiché ruba la terza ed arriva a casa su un ulteriore errore difensivo. Dopo il punto subito i padroni di casa si svegliano ed eliminano Ubaldi (1-3), Cerioni (K) e Martinez (1-3) concedendo solamente un doppio a Liberti M. che però non ha generato altri punti. Al cambio campo i padroni di casa rispondono immediatamente agli avversari con 2 punti, Landuzzi (scelta difesa) e Monda (BB), spinti a casa rispettivamente da Castro (singolo) e dall’errore marchigiano sulla battuta di Landi. La difesa persicetana si chiude e non concede più nulla agli avversari, mentre l’attacco bianco blu continua a produrre, 1 punto al secondo innind, 6 punti al terzo, 1 al quarto ed infine un punto al settimo che danno la vittoria per manifesta superiorità ai ragazzi del duo Cocchi – Folesani.

MVP del match : Castro Antonio con 3 valide su 4 turni, 2 punti segnati ed 1 RBI.

GARA 2

ASD YANKEES BSC

Perez (2B) – Cocchi (SS) – Castro (DH) – Bussolari (LF) – Natali (RF) – Borghi (1B) – Lentini (C ) – Trevisani (CF) – Sacchetti (3B) – Gregori (P)

MARLINS ANCONA

Della Salandra (CF) – Del Valle (LF) – Liberti M. (SS) – Cerioni (P) – Martinez (C ) – Ubaldi (2B) – Liberti F. (3B) – Di Biagio (RF) – Brutti (1B)

Come in gara 1 sono gli ospiti a smuovere il risultato nel primo attacco a loro disposizione con il leadoff Della Salandra che batte un singolo, raggiunge la seconda su sacrificio di Del Valle e segna l’1 a 0 sul singolo di Liberti M. La risposta Yankees non attende ad arrivare ed al cambio campo i ragazzi del duo Cocchi – Folesani mettono in piedi un big inning da 4 punti. Singolo di Cocchi, singolo di Castro, base ball a Bussolari, scelta difesa sulla battuta di Natali che permette comunque a Cocchi di impattare il match, singolo da 2 RBI di Borghi, che a sua volta raggiunge la seconda su errore difensivo ospite, ed infine il singolo di Lentini che permette al prima base persicetano di siglare il 4 a 1. Dopo due inning di stallo sono nuovamente gli ospiti a smuovere il risultato con un punto, siglato da Liberti M., frutto di due errori della difesa locale. Al cambio campo, però, come al primo inning, gli Yankees rispondono immediatamente con altri 4 punti. Base ball a Sacchetti, sacrificio di Perez, eliminato al volo Cocchi, singolo con RBI di Castro, base ball a Bussolari, singolo di Natali e nuovamente 2 RBI single di Borghi per il momentaneo 8 a 2. Dopo altri 2 inning di stallo, questa volta sono gli Yankees a muovere il risultato con 2 punti al settimo con Landi (subentrato a Borghi) che batte un singolo e Lentini (base ball) che giungono a casa su lanci pazzi del lanciatore ospite. All’ottavo Ancona prova a riportarsi sotto con 3 punti ma un big inning da 5 punti, chiuso con il walk off single di Tallarico, permette agli Yankees di chiudere anzitempo il match per manifesta superiorità con il punteggio di 15 a 5.

MVP del match : Borghi Gilberto con 2 valide su 3 turni, 3 RBI ed 1 punto segnato.

Prossimo match, ultimo prima della sosta di Agosto, domenica prossima, gara 1 ore 11 e gara 2 ore 15.30, in quel di Atri (TE), per la duplice sfida in casa del Chieti Baseball reduce dal pareggio esterno in quel di Cupramontana.

Le sfide delle inseguitrici: A Lastra a Signa (FI) Panamed Lancers vs Longrbridge 2000 A Rimini Erba Vita – Pierini & vigorosi Ass.ni Junior Rimini vs Belvedere Wellness & Sport Riccione Forza Yankees!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: