UN PERSICETANO TRA GLI AMERICANI

Il nostro Emmanuel De Los Santos è stato invitato, la scorsa settimana, a prendere parte alla ‘’Prague Baseball Week’’ tra le fila dell’International Future Stars team.

Il torneo si svolge, oramai, da circa 30 anni ed è un evento a cui partecipano alcune nazionali U23, tra cui quella italiana, ed è una manifestazione molto importante in quanto è una sorta di ‘’provino’’ essendoci diversi scout delle franchigie di Major League ad osservare le partite. Per il torneo del 2018, il talento persicetano, è stato invitato dai Boston Red Sox a partecipare nel loro team nominato, appunto, International Future Stars, squadra composta da atleti provenienti da tutta Europa sotto i 21 anni di età. Per ‘’Pipita’’ come è soprannominato Emmanuel dai tifosi degli Yankees si è trattato di un ottimo banco di prova ed un riconoscimento al duro lavoro che sta facendo in allenamento ed all’ottima stagione passata, oltre che ai pregevoli numeri che sta ottenendo in quella in corso. Nel match di apertura, contro la nazionale polacca, il n.56 persicetano ha lanciato 4 riprese mettendo a segno uno strike out, concedendo 1 base ball e 2 battute valide ma senza subire punti, una brillante prova che gli ha permesso di farsi notare ulteriormente dagli scout americani e di entrare, quindi, nei loro database.

Il dato più significativo, rispetto agli altri lanciatori, è stata la solidità delle 4 riprese lanciate ed il controllo, aspetto spesso carente negli altri atleti. Ora per lui ed i suoi compagni, che hanno fatto il tifo da casa, testa al campionato con la speranza che il futuro possa portargli buone nuove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: