Delfini Riccione vs Yankees BSC

Duplice, importantissimo, successo nel big match con i Delfini Riccione che al ‘’Toselli’’ incappano in due sconfitte che fermano il loro trend positivo di 10 vittorie nelle ultime 12 partite.

GARA 1

ASD YANKEES BSC

Trevisani (CF) – Perez (2B) – Borghi (1B) – Bussolari (LF) – Monda (RF) – Castro (DH) – Landi (C ) – Sacchetti (3B) – Ventura (SS) – De Los Santos (P)

DELFINI RICCIONE

Gabrielli L. (3B) – Rossi (SS) – Canini (CF) – Capozzoli (LF) – Lucena (DH) – Bernardi (1B) – Gabrielli P. (2B) – Angelini (C ) – Beltramini (RF) – Tomassoni (P)

Inizio positivo per gli ospiti che sfruttano al meglio due basi ball concesse dal partente persicetano ed il singolo di Lucena per siglare l’1 a 0 già al primo attacco a loro disposizione. La risposta Yankees non arriva allora è nuovamente Riccione a segnare al quinto inning con Gabrielli L. che guadagna una base ball e sigla il 2 a 0 su un errore della difesa bianco blu sulla groundball di Canini. Al sesto arriva, finalmente, la scossa che sveglia le mazze locali, Perez ottiene una base ball ed avanza sul singolo di Borghi con corridori in seconda e terza il manager ospite riempie le basi con l’intenzionale a Monda in modo da obbligare il gioco sulle basi, ma il singolo di Castro fa entrare i due punti del pareggio spingendo lo stesso Monda in terza, il sorpasso arriva grazie al singolo di capitan Landi che permette al compagno in terza di siglare il 3 a 2. Il vantaggio degli uomini del duo Cocchi – Folesani dura giusto il tempo del cambio campo, Rossi batte un singolo,  Canini guadagna una base ball ed un errore difensivo persicetano permette all’interbase ospite di impattare il match sul 3 pari. Il big inning da 4 punti al settimo, indirizza il match a favore degli Yankees che grazie ad un ottimo Tallarico ed ad una difesa più attenta chiude il match con il punteggio di 7 a 4.

MVP del match Castro con 2 valide su 4 turni e ben 4 RBI

GARA 2

ASD YANKEES BSC

Cocchi (2B) – Landuzzi (RF) – Borghi (1B) – Bussolari (LF) – Castro (DH) – Lentini (C ) – Roncarati (CF) – Ventura (SS) –Sacchetti (3B) – Gregori (P)

DELFINI RICCIONE

Rossi (SS) – Gabrielli L. (3B) – Canini (CF) – Lucena (DH) – Bernardi (1B) – Capozzi (LF) – Angelini (C ) –  Gabrielli P. (2B) – Signorotti (RF) – Aiello (P)

Come in gara 1 sono gli ospiti a passare in vantaggio, ma al 3° inning con Signorotti (colpito) che raggiunge casa base sul singolo di Canini. Aiello ha la meglio sull’attacco avversario ed allora i Delfini tornano a segnare l’inning successivo con Bernardi (singolo) che segna sulla battuta in scelta difesa di Gabrielli P.  Al cambio campo arriva la risposta Yankees con un big inning da ben 5 punti, Castro guadagna una base ball, Lentini arriva salvo su errore difensivo, Ventura batte un singolo che spinge a casa il battitore designato bianco blu, Cocchi batte un singolo che spinge a casa Lentini e pareggia il match, il singolo di Landuzzi e l’errore romagnolo sulla battuta di Borghi valgono il 5 a 2. Al sesto arriva il sesto punto persicetano con Landuzzi (singolo) che sigla il 6 a 2 sul singolo di Borghi.  Con due punti all’ottavo inning gli ospiti tornano a farsi sotto, Gabrielli L. batte un singolo e viene spinto a casa dal doppio di Lucena che a sua volta segna sulla battuta in scelta difesa di Capozzoli.  Al cambio campo i ragazzi del duo Cocchi – Folesani ristabiliscono le distanze con ben 3 segnature che chiudono definitivamente il match sul punteggio di 9 a 4.

MVP del match Landuzzi autore di 3 valide in 4 turni con 3 punti segnati ed 1 RBI

Dopo il doppio successo casalingo difficilissima trasferta in quel di Rimini per gli Yankees che domenica 08 Luglio affronteranno i secondi in classifica dell’ Erba vita – Pierini & Vigorosi Assicurazioni Junior Rimini reduci dal pareggio con il Cupramontana Baseball e quindi vogliosi di rifarsi e recuperare la partita di svantaggio dalla capolista Longbridge 2000. Sfida quindi di alta classifica in terra romagnola per i ragazzi del duo Cocchi – Folesani con gara 1 alle ore 11 e gara 2 alle ore 15.30. Le dirette rivali dei persicetani saranno impegnate nelle seguenti sfide :

Longbridge 2000 a Porto Sant’Elpidio

Lancers a Cupramontana

Delfini Riccione ad Ancona

Forza Yankees!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: