Junior Rimini vs Yankees BSC

Altro pareggio, il terzo in quattro giornate, per gli Yankees che fanno 1 a 1 con lo Junior Rimini facendo perdere la prima posizione in classifica ai romagnoli, in favore dei Lancers vittoriosi in ambedue i match contro il Cupramontana.

Gara 1

Junior Rimini

Arnold (2B) – Cianci (3B) – Zucconi (CF) – Pesaresi (LF) – Albini (DH) – Canuti (SS) – Gabrielli ( C) – Solaroli (RF) – Severi (1B) – Baggio Morano (P)

Yankees BSC

Perez (2B) – Cocchi (RF) – Borghi (1B) – Roncarati (CF) – Castro (DH) – Monda (LF) – Ventura (SS) – Landuzzi (3B) – Landi ( C) – De Los Santos (P)

Dopo un primo inning di studio, sono i padroni di casa a passare in vantaggio con ben 4 segnature al secondo inning. Castro arriva in base su errore difensivo ed avanza in seconda su un secondo errore della difesa romagnola, Monda batte un singolo e Ventura lo imita riempiendo le basi. Il successivo singolo di Landuzzi spinge a casa i primi due punti del match mentre la volata di Perez ed il doppio di Cocchi fissano il punteggio sul 4 a 0. L’inning successivo sono ancora gli Yankees a smuovere il punteggio con le valide in sequenza di Roncarati e Castro spinti a casa dal singolo di Ventura e da un errore degli ospiti. Sul 6 a 0 le difese hanno la meglio sugli attacchi fino all’8 inning quando lo Junior Rimini torna a farsi sotto con 2 punti, Canuti batte un singolo e poi ruba la seconda, Perazzini, subentrato a Solaroli, lo imita e spinge il compagno in terza base poi ruba a sua volta la seconda. Una groundball di Filippini vale il secondo out ma anche il primo punto romagnolo mentre il secondo arriva grazie ad un errore della difesa persicetana. La risposta locale arriva al cambio campo con Landuzzi che batte un doppio e viene spinto in terza base dal singolo di Lentini, completa l’opera il singolo di Italia, subentrato a Perez, che permette al compagno di siglare il 7 a 2. Gli ospiti provano a rimontare nell’ultimo attacco a loro disposizione ma la difesa persicetana tiene duro e concede solo una segnatura agli avversari e chiudendo la partita sul 7 a 3.

Gara 2

Junior Rimini

Arnold (2B) – Canuti (SS) – Zucconi (CF) – Pesaresi (LF) – Cianci (3B) – Gabrielli (DH) – Albini ( C) – Bonomei (RF) – Ruggeri (1B) – Brenda (P)

Yankees BSC

Perez (2B) – Cocchi (RF) – Borghi (1B) – Roncarati (CF) – Landuzzi (3B) – Lentini ( C) – Castro (SS) – Monda (LF) – Natali (DH) – Gregori (P)

A differenza di gara 1 sono 2 gli inning di studio tra le due squadre e sono gli ospiti a smuovere il risultato al terzo inning. Ruggeri viene colpito, Arnold batte un singolo e Canuti lo copia. Con basi piene e zero fuori la battuta in doppio gioco di Zucconi vale 2 out ma anche il primo punto ospite, chiude l’inning l’eliminazione al volo di Pesaresi. La risposta degli Yankees non arriva, allora gli ospiti allungano al 5° inning con un ulteriore punto. Ruggeri e Arnold battono in sequenza due doppi che valgono il 2 a 0. Al sesto arriva il colpo del KO per i persicetani con un big inning dello Junior Rimini da 6 punti che indirizza il match verso la vittoria ospite. Cianci, Gabrielli ed Albini battono 3 singoli in sequenza, con zero fuori il singolo di Bonomei vale 2 punti. Una scelta difesa sulla battuta di Ruggeri riempie nuovamente le basi senza riuscire a mettere a segno un’eliminazione. Il pop di Arnold vale la prima eliminazione ma la successiva base a Canuti vale il 3 punto dell’inning per i romagnoli. La base ball a Zucconi, la battuta in scelta difesa di Pesaresi ed il singolo di Cianci valgono altre 3 segnature che fissano il punteggio sull’8 a 0 per gli ospiti. I padroni di casa provano a riaprire la partita all’8 inning con il doppio di Trevisani che spinge a punto Borghi (BB). I due punti al nono inning del Rimini mettono la parola fine al match. Terminato con il punteggio di 10 a 1 in favore degli ospiti.

MVP di gara 1 il lanciatore De Los Santos autore di un’ottima prova con 8 inning lanciati, 8 eliminazioni al piatto messe a segno con sole 4 valide concesse e 0 basi ball, subendo solamente 2 punti, ma solo uno a suo carico.

Prossimo incontro, domenica 6 Maggio, presso il campo comunale di via Sacripanti Quartieri ad Ancona (AN), contro l’Ancona baseball, gara 1 alle ore 11.00 e gara 2 alle ore 15.30.

Forza Yankees!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: